(28 giugno – 14 ottobre 2012)

Presso le sale della Tate Modern di Londra sarà allestita la mostra dedicata al pittore norvegese Edvard Munch (1863 – 1944), 60 dipinti in cui si approfondiscono le tecniche di composizione, distribuzione della luce nello spazio che anticipano o in altri casi coincidono con le innovazioni apportate dal cinema e dalla fotografia. Un nuovo punto di vista per meglio capire l’opera del maestro.

Link uffciale:

Tate Moder- London

Share