728 x 90 IMU Leaderboard

mercedes sprinter
вещи недорого

Posts Taggati ‘Fotografia’

“Incontri, sguardi, emozioni, colori lungo le strade del mondo”, Adriano Gamberini, Palazzo Berardi Mochi Zamperoli, Cagli (PU)

Written by infomuseum. Posted in Notizie & Eventi

(dal 22 Luglio al 21 Agosto 2016)

FOTO_GAMBERINIPresso il Palazzo Berardi Mochi Zamperoli nel comune di Cagli sarà inaugurata oggi alle ore 18:30 la mostra personale antologica dedicata al fotografo Adriano Gamberini, oltre 70 opere in cui si comincia un viaggio che parte proprio da Cagli per poi viaggiare in altre località del mondo. L’evento è patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune e per l’occasione è stato stampato il catalogo intitolato “Cagli: storie di luce, acqua e pietra”.

INAUGURAZIONE: Venerdì 22 Luglio 2016 alle ore 18,30

Orario di apertura mostra: tutti i giorni dalle ore 10,30 alle 13,00 e dalle 17,00 alle 19,00

Link ufficiale:

Palazzo Berardi Mochi Zamperoli

Comune di Cagli (PU)

 

Share

“Portraits and Other Likenesses from SFMOMA”, MoAD, San Francisco

Written by infomuseum. Posted in Notizie & Eventi

(8 maggio – 11 ottobre 2015)
sfmoma

Njideka Akunyili Crosby, Wedding Portrait, 2012; acrylic, pastel, colored pencil, marble dust, fabric, and electrostatic transfers; 63 x 54 in. (160.02 x 137.16 cm); Collection SFMOMA, purchase through a gift of Pamela Joyner in honor of Gary Garrels, Elise S. Haas Senior Curator of Painting and Sculpture; © Njideka Akunyili Crosby; photo: Don Ross

La mostra “Portraits and Other Likenesses” (Ritratti e altre somiglianze) allestita nelle nuove sale del MoAD (Museum of the African Diaspora) e realizzata con la collaborazione del SFMOMA (San Francisco Museum of Modern Art) propone un interessante viaggio nella ritrattistica contemporanea. Oltre 50 opere tra dipinti, sculture, fotografie e media art ricoprono un arco cronologico che parte dagli anni ’20 del secolo scorso, in cui gli artisti si confrontano ed elaborano una nuova concezione del “ritratto” non più inteso come raffigurazione della propria persona ma come momento di sperimentazione della fantasia. Tra gli artisti in esposizione ricordiamo: Romare Bearden, Kara Walker, Lynette Yiadom-Boakye, Glenn Ligon, Sargent Johnson e Njideka Akunyili Crosby.

Link ufficiale:

SFMOMA – “Portraits and Other Likenesses”

 

 

 

 

 

Share

Too Early, Too Late – Pinacoteca di Bologna

Written by infomuseum. Posted in Notizie & Eventi

Atabekov

Atabekov

(22 gennaio – 12 aprile 2015)

Un’ interessante mostra collettiva dedicata alla scena artistica medio-orientale è attualmente visitabile presso le sale della preziosissima Pinacoteca Nazionale di Bologna, curata da Marco Scotini l’evento si compone di circa sessanta artisti per un totale di oltre cento opere provenienti dalle più prestigiose collezioni private italiane, in cui tema comune è il rapporto tra l’oriente e la modernità occidentale.

Artisti presenti:

Lida Abdul, Mustafa Abu Ali, Bisan Abu Eisheh, Etel Adnan, Vyacheslav Akhunov, Can Altay, Omar Amiralay, Ayreen Anastas, Said Atabekov, Kutlug Ataman, Fikret Atay, Kader Attia, Vahap Avsar, Mahmoud Bakhshi, Gabriele Basilico, Neil Beloufa, CANAN, Céline Condorelli, Dina Danish, Cem Dinlenmi, Peter Friedl, Rene Gabri, Sadhi Ghadirian, Yervan Gianikian – Angela Ricci Lucchi, Barbad Golshiri, Mona Hatoum, Malak Helmy, Emily Jacir, Khaled Jarrar, Lamia Joreige, Alimjan Jorobaev, Hiwa K., Hassan Khan, Abbas Kiarostami, Taus Makhacheva, Mona Marzouk, Ahmed Mater, Sabah Naim, Moataz Nasr, Navid Nuur, Walid Raad, Koka Ramishvili, Hany Rashed, Mario Rizzi, Ahmed Sabry, Roy Samaha, Hrair Sarkissian, Ariel Schlesinger, Hassan Sharif, Wael Shawky, Ahlam Shibli, Eyal Sivan, Jean Marie Straub-DaniÚle Huillet, Jinoos Taghizadeh, Lawrence Weiner, Mohanad Yaqubi, Amir Yatziv, Akram Zaatari.

Link ufficiale:

Pinacoteca di Bologna

Share

Gao Yuan, Fondazione Studio Marangoni, Firenze

Written by infomuseum. Posted in Notizie & Eventi

(6 febbraio – 6 marzo 2015)
A woman with book, A woman with, 115x170 cm, fotografia digitale, C print su tela, 2011

A woman with book, A woman with, 115×170 cm, fotografia digitale, C print su tela, 2011

Presso la Fondazione Studio Marangoni di Firenze sarà inaugurata tra pochi giorni una mostra curata da Sara Bortoletto dedicata alla fotografa taiwanese Gao Yuan. Per la prima volta le sue opere saranno esposte in Italia, la scelta di Firenze non poteva essere più adeguata. Infatti nelle fotografie della Yuan emerge uno studio profondo per l’iconografia rinascimentale del corpo femminile rendendo un omaggio ai grandi artisti toscani del XV secolo, ma con esplicite critiche sia della società moderna sia della condizione femminile nella Cina odierna. Due serie di fotografie dal titolo “12 moons” e “A woman with…” compongono il percorso espositivo, nella prima serie lo schema rinascimentale figurativo della Madonna con bambino viene ripreso con le stesse attenzioni per la luce e per i colori, anche se l’immagine della vergine viene  sostituita con madri cinesi apparteneneti alle classi più povere. Nella seconda serie invece il modello della Venere nuda, un soggetto presente in gran parte della pittura rinascimentale viene rielaborato dall’artista taiwanese che oltre ad esprimere il carattere erotico del tema, aggiunge alle loro spalle la distruzione e la desolazione dei disastri ambientali del nostro secolo in contrapposizione ai paesaggi leonardeschi o alle vedute della laguna veneziana.

Link Ufficiale:

Fondazione Studio Marangoni

 

Share

“Albur de amor”, Teresa Serrano, Museo Artium, Vitoria-Gasteiz (Spagna)

Written by infomuseum. Posted in Notizie & Eventi

(31 gennaio – 23 marzo 2014)
Teresa Serrano

Teresa Serrano

L’artista messicana Teresa Serrano (nata nel 1936) è la protagonista della mostra “Misericordia d’amore” allestista presso il Centro – Museo d’arte contemporanea di Vitoria-Gasteiz nei Paesi Baschi, le sue opere sono note per essere dotate di creatività, forza ed etica, l’artista riflette sulle tematiche di genere e prospettive femministe, l’esposizione divisa per aree tematiche comprende fotografie e opere audiovisive.

Link ufficiale

ARTIUM – Vitoria (Spagna)

Share