728 x 90 IMU Leaderboard

mercedes sprinter
вещи недорого

Posts Taggati ‘Video’

“Rinascimento Elettronico”, Bill Viola a Palazzo Strozzi, Firenze

Written by infomuseum. Posted in Notizie & Eventi

(10 marzo – 23 luglio 2017)

E’ attualmente in corso la mostra dedicata all’artista americano Bill Viola esponente di rilievo della videoarte, allestita all’interno delle sale di Palazzo Strozzi l’esposizione ripercorre l’intera carriera artistica, attraverso le immagini e i suoni delle prime opere realizzate negli anni settanta sino a quelle attuali. Nelle proiezioni di Viola ritroviamo l’uomo a confronto con la natura e i suoi elementi in un mondo creativo che rielabora le atmosfere dei grandi maestri del Rinascimento italiano.

Link ufficiali:

Palazzo Strozzi

Video uffciale:

 

Share

Richard Mosse, “L’Enclave”, Portland Art Museum

Written by infomuseum. Posted in Notizie & Eventi

(8 novembre 2014 – 15 febbraio 2015)
The Enclave

The Enclave, 2012-2013, showing a rebel from Mai Mai Yakutumba posing in Elephant Grass in Fizi, South Kivu, eastern Democratic Republic of Congo, 16 mm infrared film transferred to HD video, 39 minutes 25 seconds, Produced in eastern Democratic Republic of Congo, Director/Producer: Richard Mosse, Cinematographer/Editor: Trevor Tweeten, Composer/Sound Designer: Ben Frost, Courtesy of the artist and Jack Shainman Gallery, New York.

Dal 1998 è in corso un atroce conflitto nella Repubblica Democratica del Congo che ha già causato oltre 5 milioni di morti, se ne parla poco nei media che ignorano la tragedia delle violenze e delle violazioni dei diritti umani. Questa guerra viene ad essere il tema dell’installazione dell’artista irlandese Richard Mosse, che realizza video utilizzando un filtro visivo adoperato dai militari per scovare eventuali nemici mimetizzati, i colori delle riprese sono alterati su toni rosacei e fucsia dando una nuova tensione all’immagine. La sua opera sarà allestita presso il Portland Art Museum ed è stata presentata per la prima volta alla Biennale di Venezia del 2013.

Link ufficiale:

Portland Art Museum

 

 

 

 

 

Share

V Edizione Land Art al Furlo – Fossombrone

Written by infomuseum. Posted in Notizie & Eventi

(23 agosto – 21 settembre 2014)
V Edizione Land Art - Fossombrone

V Edizione Land Art – Fossombrone

Si svolgerà presso la gola del fiume Furlo nelle Marche la V edizione dedicata alla Land Art italiana, con le loro opere, cinquanta artisti si confronteranno sul tema: “Limo”, inteso come “fertilità, eredità, sedimento” come annuncia il comunicato stampa dell’evento ideato dalla docente d’Arte Contemporanea dell’Università di Urbino la curatrice artistica Alice Devecchi. La programmazione si compone di installazioni, pitture, sculture, performance, concerti, incontri, video, reading poetici e delle “Passeggiate d’Arte” a cura dell’Associazione culturale no-profit “La Casa degli Artisti” .

Programma ufficiale:

Programma V Edizione Land Art – Fossombrone

Link ufficiale:

Ass. Cult. Casa degli artisti

Share

“Albur de amor”, Teresa Serrano, Museo Artium, Vitoria-Gasteiz (Spagna)

Written by infomuseum. Posted in Notizie & Eventi

(31 gennaio – 23 marzo 2014)
Teresa Serrano

Teresa Serrano

L’artista messicana Teresa Serrano (nata nel 1936) è la protagonista della mostra “Misericordia d’amore” allestista presso il Centro – Museo d’arte contemporanea di Vitoria-Gasteiz nei Paesi Baschi, le sue opere sono note per essere dotate di creatività, forza ed etica, l’artista riflette sulle tematiche di genere e prospettive femministe, l’esposizione divisa per aree tematiche comprende fotografie e opere audiovisive.

Link ufficiale

ARTIUM – Vitoria (Spagna)

Share

Bridget Baker, “The Remains of the father – Fragments of a Trilogy (Transhumance)”, Mambo, Bologna

Written by infomuseum. Posted in Notizie & Eventi

(28 ottobre 2012 – 6 gennaio 2013)

Presso il Museo d’Arte Moderna di Bologna sarà inaugurata per la prima volta in Italia la mostra personale dell’artista sudafricana Bridget Baker, che presenterà in anteprima assoluta la propria opera video. Una trilogia in cui si indaga sulla storia del colonialismo italiano durante il regime fascista in Eritrea, l’opera è il risultato di un programma di residenza svolto dall’artista a Bologna nel corso del 2012, su invito di Nosadella.due – Indipendent Residency for Public Art con il progetto espositivo di Elisa Del Prete.

Link ufficiale:
Mambo, Bologna

Share